Cosa devo fare quando mi è stata diagnosticata una malformazione fetale grave?

Stampa

Deve recarsi presso una struttura presso la quale vi siano ginecologi non obiettori e che possano fornire il servizio medico. Il ginecologo dopo un incontro effettuerà una certificazione riguardante l’attestazione dei processi patologici relativi al feto e spiegherà l’iter da seguire a seconda delle possibilità che potrà offrire.
Tali possibilità dipendono dagli ambienti ospedalieri in cui presta la sua opera.